Home / Cronaca Locale / Torino, aggressioni fisiche e verbali reiterate nel tempo: fermato dalla polizia

Torino, aggressioni fisiche e verbali reiterate nel tempo: fermato dalla polizia

Un uomo di 50 anni, che maltrattava la compagna e i figli che cercavano di proteggere la propria mamma dalle aggressioni verbali e fisiche, è stato fermato dagli agenti della Polizia di Stato. L’ennesimo episodio ha attirato l’attenzione di una passante, che sentendo le grida provenire dall’appartamento di San Donato ha avvisato le forze dell’ordine.

LEGGI ANCHE Si finge vittima, invece era lui l’autore dei maltrattamenti

La vittima era stata colpita con schiaffi, pugni e calci in diverse parti del corpo riportando evidenti segni di violenza, ma non aveva mai denunciato il suo aguzzino fino all’ultimo maltrattamento. Questa volta il compagno aveva perso il controllo: inizialmente gridava da solo frasi disconnesse e poi quando lei gli ha chiesto spiegazioni lui l’ha colpita ripetutamente, passando immediatamente dalle parole alle vie di fatto.

Loading...

Fonte: quotidianopiemontese.it

About admin

Leave a Reply