Home / Cronaca Locale / Terrore in via Galliani a Foggia, donna spintonata a terra e rapinata. È caccia all’aggressore

Terrore in via Galliani a Foggia, donna spintonata a terra e rapinata. È caccia all’aggressore

Attimi di paura in via Galliani a Foggia per una 40enne del capoluogo. La donna, attorno alle 2e30 della notte, è stata aggredita e rapinata da un malvivente che l’ha strattonata, spintonata a terra e poi rapinata dello smartphone. In quel momento la vittima stava parlando al telefono.

Le indagini sull’aggressione sono condotte dagli agenti delle Volanti, intervenuti su segnalazione. Si procede contro ignoti per il reato di rapina impropria in quanto c’è stata violenza sulla persona. La 40enne ha raccontato che stava percorrendo la strada che costeggia la villa comunale ed era al telefono con una conoscente, quando all’improvviso un uomo nei pressi della fermata dei bus l’ha aggredita, spintonata facendola cadere a terra, e le ha strappato dalle mani il telefonino, del valore di circa 200 euro, dileguandosi a piedi. Già 4 i casi denunciati negli ultimi giorni in varie zone del capoluogo, con i ladri-rapinatori al momento ancora ignoti.

 


Fonte: immediato.net

About admin

Leave a Reply