Home / Cronaca Locale / Tenta il suicidio lanciandosi da un traliccio dell’alta tensione, rimane incastrato nella corda legata intorno al collo

Tenta il suicidio lanciandosi da un traliccio dell’alta tensione, rimane incastrato nella corda legata intorno al collo

Un uomo di 49 anni ha tentato il suicidio lanciandosi da un traliccio dell’alta tensione a Novi Ligure nella zona dello scalo ferroviario di Novi San Bovo. L’uomo ha chiesto di parlare con la moglie, che a giugno lo ha denunciato per maltrattamenti in famiglia ed ottenuto l’allontanamento da casa.

L’uomo, prima di salire sul traliccio, ha chiamato uno zia avvertendolo delle sue intenzioni. I carabinieri lo hanno rintracciato e si sono presentati con i vigili del fuoco. L’uomo si è effettivamente lanciato dal traliccio ed è rimasto incastrato nella corda che si era legato intorno al collo. I vigili del fuoco lo hanno raggiunto e imbragato. Ora è ricoverato in prognosi riservata in terapia intensiva.

Loading...

Fonte: quotidianopiemontese.it

About admin

Leave a Reply