Due persone di Villanova del Battista, sono state denunciate dai carabinieri di Zungoli con l’accusa di combustione illecita di rifiuti. I militari sono intervenuti dopo aver notato del fumo nerastro e maleodorante proveniente da un fondo privato.

 

Giunti sul posto hanno accertato che la coltre di fumo nero era prodotta dall’incendio di sterpaglie e vecchi pneumatici accatastati. Sul posto si è reso necessario far intervenire anche i Vigili del Fuoco di Ariano Irpino.

Nei confronti di due persone è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Benevento. L’area interessata è stata sottoposta a sequestro.