Un’altra vittima sulle spiagge, un’altra persona che ha perso la vita in quella che invece doveva essere una giornata di relax. Tragedia a Cetara, in Costiera Amalfitana, dove a perdere la vita è stato un uomo di 81 anni.

Stando ad una prima ricostruzione l’anziano – che era in compagnia del nipotino – si sarebbe tuffato in acqua, ed è proprio qui che avrebbe avvertito il malore. A far scattare l’allarme alcune persone che hanno notato la scena e allertato i soccorsi.

Inutili però i tentativi di salvarlo, per l’81enne non c’è stato nulla da fare.