Home / Cronaca Locale / Si amputa una mano tagliando la legna, al Maria Vittoria cercano di riattaccargliela

Si amputa una mano tagliando la legna, al Maria Vittoria cercano di riattaccargliela

Un uomo di 67 anni si è completamente amputato una mano all’altezza del polso mentre tagliava la legna con un macchinario a Bene Vagienna. L’incidente è avvenuto in mattinata. L’uomo è stato soccorso e portato all’ospedale di Mondovì, ma da qui è poi stato rasferito a Torino dove, all’ospedale Maria Vittoria, l’equipe del prof. Giorgio Merlino è impegnata nel tentativo di riattaccare l’arto amputato. Si tratta di un’operazione che durerà 10 ore.

Loading...

Fonte: quotidianopiemontese.it

About admin

Leave a Reply