Home / Cronaca Locale / Nove ospiti in più nella casa vacanza e area camper abusiva: multe e denuncia

Nove ospiti in più nella casa vacanza e area camper abusiva: multe e denuncia

GALLIPOLI – Ospiti di case vacanza ma in numero superiore a quello consentito. Come se non bastasse, anche un’area camper  abusiva: la polizia fa scattare delle sanzioni a Gallipoli. Gli agenti del commissariato locale, guidati dal vicequestore Monica Sammati, hanno infatti eseguito dei controlli amministrativi per verificare il rispetto delle regole in materia di alloggi turistici e strutture ricettive.

A seguito dei controlli in quattro case vacanza, gli agenti della squadra amministrativa hanno accertato come in tutti e quattro gli appartamenti, in zona Baia Verde, rispetto alla superficie, erano alloggiati più persone oltre il numero massimo consentito.  Secondo la normativa vigente, ad esempio, in un appartamento di circa 56 metri quadrati non possono abitare più di quattro ospiti. Nel caso dei controlli a Gallipoli, invece, sono stati trovati complessivamente nove occupanti in più.

I due titolari dei quattro appartamenti sono stati sanzionati per una somma complessiva di 3mila e 150 euro. Inoltre, uno dei proprietari dell’abitazione è stato anche denunciato per non aver comunicato le generalità dei turisti alla questura di Lecce. Sempre durante i controlli amministrativi, gli agenti gallipolini hanno individuato un’area camper abusiva: il titolare, che aveva realizzato una vera e propria attività ricettiva, è risultato sprovvisto di una specifica autorizzazione. È stato perciò multato per un importo complessivo di oltre duemila e 600 euro. Sono in corso ulteriori indagini da parte dei poliziotti della Città Bella.

Loading...

Fonte: lecceprima.it

About admin

Leave a Reply