Home / Cronaca Locale / Non si ferma all’alt, urta due veicoli e aggredisce gli agenti: arrestato

Non si ferma all’alt, urta due veicoli e aggredisce gli agenti: arrestato

Foto Depositphotos

Ha tentato di eludere l’alt della polizia ma, dopo un rocambolesco inseguimento culminato con la sua cattura, e dopo essersi scagliato con violenza contro gli stessi agenti che l’avevano raggiunto, ha accusato un malore.

Concitata fuga per un cittadino belga all’alba di questa mattina. La Volkswagen Golf con targa bulgara su cui viaggiava ad alta velocità è stata notata dagli agenti in piazza Vittorio Veneto, a Torino, ma l’uomo non si è fermato all’alt e si è dato alla fuga in corso Moncalieri. Sempre ad alta velocità, ha prima urtato un altro veicolo e poi un autobus (linea 66).

A questo punto l’uomo è stato raggiunto dai poliziotti che intendevano prestargli le prime cure, visti i ripetuti incidenti di cui si è reso protagonista, ma si è scagliato con violenza contro di loro prendendoli a calci e pugni. Poco dopo, ha accusato un malore e si è accasciato al suolo.

Il cittadino belga, arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato in stato di libertà per lesioni aggravate oltre che sanzionato per diverse violazioni al codice stradale, è stato trasportato in ospedale in codice rosso, mentre il guidatore del primo veicolo urtato è finito in ospedale ma in codice verde. Lievemente ferito un operatore di polizia, che ha riportato lesioni guaribili in pochi giorni dopo essere stato aggredito dal fuggitivo.



Loading...

Fonte: cronacaqui.it

Loading...

About admin

Leave a Reply