Home / Cronaca Locale / MM Cadorna: una nomade la borseggia, 24enne la segue e la fa arrestare

MM Cadorna: una nomade la borseggia, 24enne la segue e la fa arrestare

I carabinieri a Milano hanno arrestato una 36enne nomade, incinta, che aveva borseggiato una ragazza, la quale, dopo averla seguita, è riuscita a bloccarla fino all’arrivo dei militari.

Il fatto è avvenuto alla  stazione della metropolitana Cadorna quando, durante un cambio di vagone, una 24enne ha scoperto che, mentre parlava al cellulare, le era stato sottratto il portafogli dalla borsetta. La ragazza  ha subito notato una mendicante che si allontanava ed ha avuto la prontezza di seguirla in metropolitana, chiamando contemporaneamente il 112. Arrivate alla fermata Garibaldi, con l’aiuto di due altre passeggere, la giovane è riuscita a bloccare la presunta ladra fino all’arrivo delle forze dell’ordine.

Addosso alla donna i carabinieri hanno trovato degli effetti personali della vittima e l’hanno arrestata. Si tratta di una nomade, nata a Roma ma residente in Bosnia. La donna alla vista dei militari ha subito affermato di accusare un malore, ma, una volta accompagnata per accertamenti alla clinica Mangiagalli, è stata subito dimessa e quindi trasferita a San Vittore. In seguito l’autorità giudiziaria l’ha scarcerata e rimessa in  libertà con l’obbligo di firma.

Loading...

Fonte: milanopost.info

About admin

Leave a Reply