Home / Cronaca Locale / Finge un malore per sfuggire ai carabinieri ma il medico gli trova droga nelle mutande

Finge un malore per sfuggire ai carabinieri ma il medico gli trova droga nelle mutande

I carabinieri lo hanno fermato per un normale controllo a Beinasco e lui ha immediatamente finto un malore chiedendo aiuto. A quel punto i militari hanno chiamato il 118 e l’uomo, 34 anni, è stato portato in ospedale. Al momento della visita però il medico, oltre a rendersi conto che non c’era nessun problema fisico, ha trovato nelle mutande del malato immaginario due etti tra hashish e marijuana.

La droga è stata consegnata ai carabinieri, che hanno arrestato l’uomo disponendo poi un controllo nella sua abotazione, dove sono stati trovati tutti gli arnesi del mestiere, oltre ad altri 50 grammi di stupefacente.


Fonte: quotidianopiemontese.it

About admin

Leave a Reply