Home / Cronaca Locale / È morto il procuratore di Bergamo Walter Mapelli

È morto il procuratore di Bergamo Walter Mapelli

È morto il procuratore di Bergamo Walter Mapelli. Malato da tempo, Mapelli non aveva mai smesso di lottare contro la malattia e fino a poco più di un mese fa aveva continuato a lavorare.

Walter Mapelli

Sessant’anni, di Monza, era stato sostituto procuratore nella sua città dal 1987 al 2016. Poi, nel giugno del 2016, la nomina a Bergamo.

Mapelli è morto lunedì 8 aprile, nella prima mattinata.

In alto una delle sue ultime interviste, in cui tracciava il bilancio dei primi due anni da procuratore generale di Bergamo.

“Esprimo il mio dolore e il mio cordoglio per la prematura scomparsa del procuratore capo Walter Mapelli – ha commentato il candidato sindaco a Bergamo Giacomo Stucchi – Una persona che nel corso degli anni ho avuto modo di conoscere profondamente e di apprezzare per le sue qualità umane oltre che per quelle professionali. Bergamo oggi piange un grande uomo e un grande magistrato che tanto ha fatto per la nostra città e per la giustizia nel più alto valore del termine”.


Fonte: bergamonews.it

About admin

Leave a Reply