Home / Campania / Dissequestrata un’abitazione di Antimo Porfidia

Dissequestrata un’abitazione di Antimo Porfidia

RECALE  (di t.p.) – Dissequestrata una quarta abitazione della famiglia di Antimo Porfidia di Recale.

Era stata la Guardia di Finanza di Caserta, su richiesta della Procura della Repubblica di Macerata che ha indagato sul fallimento dell’impresa di costruzione “Ma.Cos. Campania srl”, società dichiarata fallita nel 2016, a prendere la decisione.

La difesa di Profidia, rappresentata dall’avvocato Bernardino Lombardi, ha dimostrato che gli acquirenti delle abitazioni per il tramite del costruttore della società, erano state loro stesse vittime del raggiro.

L’articolo Dissequestrata un’abitazione di Antimo Porfidia proviene da CasertaCE.


Fonte: casertace.net

About admin

Leave a Reply

loading...