Home / Cronaca Locale / Cremona, scritte anarchiche sui muri: fermato un 26enne bresciano

Cremona, scritte anarchiche sui muri: fermato un 26enne bresciano

Un ragazzo di 26 anni nato in Germania, ma residente a Montichiari, è finito nei guai nelle scorse ore.

Come riporta il quotidiano Bresciaoggi, il 26enne è stato fermato dagli agenti della Digos perché, secondo l’accusa, avrebbe imbrattato con una serie di scritte anarchiche una banca e il palazzo della procura cremonese.

A fregarlo, nonostante il passamontagna per non farsi riconoscere, sono stati i vestiti che indossava. Le telecamere della videosorveglianza hanno infatti permesso alle forze dell’ordine di riconoscerlo, con gli stessi vestiti, nei pressi del centro sociale di via Postumia.

 

L’articolo Cremona, scritte anarchiche sui muri: fermato un 26enne bresciano proviene da BsNews.it – Brescia News.


Fonte: bsnews.it

About admin

Leave a Reply