Home / Cronaca Locale / Concorso della Locale pilotato? Sotto inchiesta anche il sindaco di Bagnolo Mella

Concorso della Locale pilotato? Sotto inchiesta anche il sindaco di Bagnolo Mella

Al centro dell’inchiesta c’è il concorso pubblico per la nomina del nuovo comandante della Polizia locale di Bagnolo Mella.

E ora, nel registro degli indagati per abuso d’ufficio e falso, compare il sindaco di Bagnolo, che secondo la Procura di Brescia sarebbe stata a conoscenza della gara pilotata.

Il concorso aveva portato alcuni mesi fa alla nomina – ora congelata – come comandante della Locale Basma Bouzid, una donna di 40 anni,  cittadina italiana di origini tunisine, già comandante della Locale di Gargnano e Cavaliere della Repubblica.

Secondo quanto ipotizzato dalla magistratura sarebbe stato un giro di “amicizie” a favorire la nomina di Bouzid a guida della Polizia Locale.

L’articolo Concorso della Locale pilotato? Sotto inchiesta anche il sindaco di Bagnolo Mella proviene da BsNews.it – Brescia News.


Fonte: bsnews.it

About admin

Leave a Reply