Home / Cronaca Locale / Busto Arsizio, evade dai domiciliari e si ubriaca

Busto Arsizio, evade dai domiciliari e si ubriaca

Sabato sera la Polizia di Stato di Busto Arsizio si è presentata per due volte all’abitazione di un pregiudicato trentenne che avrebbe dovuto essere in casa perché agli arresti domiciliari, ma entrambe le volte non lo ha trovato.

Gli agenti, che dovevano verificare la sua effettiva permanenza nell’abitazione, si erano dovuti sorbire i tentativi di giustificazione della convivente che raccontava che, per colpa del cane che era scappato, il suo compagno era dovuto uscire a cercarlo. Le scuse però erano risultate subito inconsistenti, i poliziotti infatti, effettuata una rapida perlustrazione dell’appartamento, avevano subito trovato l’animale.

Messisi alla ricerca dell’uomo gli agenti lo hanno trovato poco dopo barcollante e in evidente stato di ubriachezza in sella ad una bicicletta. L’ebrezza è stata poi confermata anche dall’alcoltest e nei suoi confronti, oltre  alla denuncia per guida in stato di ebbrezza, è scattato l’arresto per evasione.


Fonte: milanopost.info

About admin

Leave a Reply