Home / Cronaca Locale / Beccato mentre ruba le telecamere di un’attività commerciale, arrestato giovane di San Severo

Beccato mentre ruba le telecamere di un’attività commerciale, arrestato giovane di San Severo

Nella giornata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di San Severo hanno arrestato Fabio Antonio Rendina, classe 1993, per furto aggravato. Verso le 13.30, gli agenti nel corso del servizio di prevenzione e controllo del territorio, finalizzato al contrasto dei furti presso esercizi commerciali, su segnalazione della sala operativa intervenivano in via Cristoforo Colombo per segnalazione di un uomo che stava rubando delle telecamere. Appena arrivati sul posto, le forze dell’ordine hanno sorpreso il giovane mentre stava sopra un bidone della spazzatura intento a smontare le telecamere di un esercizio commerciale, che in quel momento era chiuso e che monitoravano la zona perimetrale dell’attività.

I poliziotti hanno così fermato il ragazzo prima di procedere alla perquisizione personale, dalla quale è emerso il possesso di attrezzi da scasso (cacciavite e tenaglia) e, all’interno di una busta, un’altra telecamera appena rubata dallo stesso esercizio commerciale. Rendina, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria. Le telecamere venivano restituite al proprietario dell’attività commerciale oggetto del furto.


Fonte: immediato.net

About admin

Leave a Reply